SIAMO ACQUIRENTI DI DOCUMENTI, ARCHIVI, FOTO, STAMPE, RIGUARDANTI RODI E L'EGEO

 

 AI MIEI CARI FRATELLI DI RODI, SIANO ESSI GIOVANI O ANZIANI,

GRECI, TURCHI, EBREI O ITALIANI, QUESTO LAVORO E' DEDICATO

 

 

SIAMO ACQUIRENTI DI DOCUMENTI, ARCHIVI, FOTO, STAMPE, RIGUARDANTI RODI E L'EGEO - Biblioteca-Archivio Rodi Egeo

LE NOSTRE COLLEZIONI, BIBLIOTECA RODIA ED ORIENTALE, MUSEO

LE NOSTRE COLLEZIONI, BIBLIOTECA RODIA ED ORIENTALE, MUSEO - Biblioteca-Archivio Rodi Egeo

Le nostre collezioni su RODI E L'EGEO nascono dalla passione e dall'entusiasmo del suo proprietario, Dr. Giuseppe Mirabella, nato proprio a Rodi nel 1948 da mamma rodiota e da padre militare italiano. Anche sua moglie, Mafalda Felisatti, mancata nel 2007, condivideva queste passioni e non faceva mancare il suo appoggio e condivisione nell'acquisto di questo materiale, a volte anche molto costoso, come alcune opere a stampa del XVI e XVII sec. e rare stampe e mappe.

 

Da circa 40 anni viene acquisito tutto quanto riguarda Rodi e il Dodecaneso - libri, stampe, carte e mappe, fotografie, cartoline, ephemera e memorabilia - e nel corso dei decenni si è formata questa importante raccolta. Per indicare la vastità e l'importanza della Biblioteca, basti pensare che i libri sono stampati in quasi tutte le lingue europee, latino, greco, turco ed ebraico inclusi e che le principali opere antiche presenti sono il Fontanus (1524), con la storia dell'assedio del 1522, i 3 volumi sulla storia dell'Ordine gierosolimitano del Bosio (1602-1629), l'Amedeida del Chiabrera in prima edizione (1620), l'Isola di Rodi del Coronelli (1688), il Voyage au Levant di Le Brun (1700), i 4 volumi del Vertot con la storia dell'ordine di Malta in prima edizione (1726), il Rottiers con l'importante atlante litografico (1830), il Guérin, nelle due edizioni (1856 e 1880), il Berg (1862), il Biliotti e Cottret, il primo libro stampato a Rodi (1881) sia nell'edizione in francese che in quella greca e i 2 volumi del Torr (1885 e 1887), mentre le opere a stampa edite durante il periodo italiano, 1912-1945, sono pressoché tutte presenti, in ottimo stato di conservazione o in edizioni di testa o in pregiate legature.

 

Nella foto: il Dr. Mirabella e la moglie nel 2005, davanti la Pescheria nel Mercato di Rodi sul Mandracchio, con le borse piene di libri.

 

CARTE GEOGRAFICHE, PIANTE E VEDUTE

CARTE GEOGRAFICHE, PIANTE E VEDUTE - Biblioteca-Archivio Rodi Egeo

Coronelli, Isola di Rodi, Venezia 1688. 

 

 

Anche la collezione delle stampe - carte, mappe e vedute - dal XV ai primi anni del XX sec. è molto vasta ed è in via di catalogazione. Una volta catalogato, questo preziosoo materiale sarà riprodotto digitalmente, onde metterlo a disposizione degli studiosi e degli appassionati.

 

LE OPERE ANTICHE, DAL XVI AL XIX SEC.

LE OPERE ANTICHE, DAL XVI AL XIX SEC. - Biblioteca-Archivio Rodi Egeo

Attualmente è in corso la catalogazione dei libri antichi con accurate schede bibliografiche e relativa bibliografia, avvantaggiati dal fatto che il Dr. Mirabella è stato un importante libraio antiquario internazionale per più di 20 anni.

UNA PARTE DELLA COLLEZIONE

UNA PARTE DELLA COLLEZIONE - Biblioteca-Archivio Rodi Egeo

Le collezioni, per il momento, non sono aperte al pubblico, ma gli studiosi e i ricercatori possono chiedere informazioni ed essere ricevuti su appuntamento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

  • 18/11/2018
  • Nº pagine viste 310830

Studi e Ricerche

Cremasti o Cremasto

  Mi piacerebbe che questo gruppo si interessasse maggiormente - oltre alle belle fotografie di Rodi, alla storia dei Cavalieri, al periodo della nostra Occupazione...